Unknown 4

Danilo D'Alete


Nato il 4 novembre 1987 a Larino (Molise), fin da piccolo scopre la passione per la cucina, ed ogni occasione è buona per poter “mettere le mani” in cucina. La sua passione? I cavatelli fatti in casa, piatto tipico domenicale molisano. Durante la frequentazione dell’istituto alberghiero, inizia a muovere i primi passi nella ristorazione a livello professionale tanto che, a all’età di sedici anni grazie ad un suo professore, scopre quella che viene definita l’alta ristorazione. Percorso che prenderà definitivamente dopo il diploma, e che lo accompagnerà sino ai giorni nostri. Una carriera di circa quindici anni, passando tra i migliori chef e ristoranti, a partire da Heinz Beck fino a Don Alfonso solo per citarne alcuni. Entusiasta di poter insegnare e tramandare le proprie conoscenze, per lui la cucina è passione ed amore.